Per una casa energeticamente indipendente, c’è la soluzione garantita al 110%

I l successo del Superbonus 110%, misura fortemente voluta dal Governo e tra le più attese in assoluto dai consumatori, ha fi nora tenuto fede alle aspettative. Infatti, per contrastare problematiche stringenti come la scarsa effi cienza energetica degli edifi ci e l’emissione di CO2, il Governo ha lanciato negli ultimi mesi alcune iniziative di grande impatto che prevedono importanti detrazioni fi scali per il miglioramento del parco immobiliare italiano. La possibilità di effettuare operazioni di effi cientamento energetico nella propria abitazione generando crediti fi – scali, che possono poi essere ceduti o monetizzati con pochissime limitazioni, oggi ha dato vita a un mercato estremamente vitale. A suscitare particolare interesse, insieme alla creazione di energia pulita e a costo zero, sono anche gli altri bonus casa che si sommano al Superbonus, rendendo il credito sempre più liquido e al pari di una vera e propria moneta virtuale. In questo scenario, l’impennata di richieste da parte dei proprietari di villette e condomini ha spinto le aziende italiane del settore ad ampliare ulteriormente la propria offerta, creando per i clienti pacchetti su misura e comprensivi di tecnologie innovative.

Il Superbonus, oltre a essere una manovra economica di portata storica, è anche e soprattutto un grandioso vettore di innovazione: fotovoltaico, riscaldamento ibrido e integrazione Smart sono i tratti distintivi di IMC Holding. La value proposition dell’azienda asseconda quanto decretato dal PNIEC ed emanato dal MiSE: l’obiettivo di innalzare le sfi de in materia di sostenibilità energetica, con risultati da conseguire per il 2030 che mirano a soddisfare il 30% dei consumi fi nali lordi con fonti rinnovabili. La cifra che dovrà raggiungere il 55% per quanto riguarda l’impiego di energia elettrica. E la fonte rinnovabile più affi dabile in assoluto si riconferma essere il fotovoltaico. A rendere i pannelli solari particolarmente adatti al risparmio e alle esigenze ambientali è l’applicabilità nel segmento domestico e la formula del 110% ha conquistato già milioni di italiani, le cui richieste di intervento sugli edifi ci si moltiplicano in maniera esponenziale ogni giorno. Leader in Italia per il Fotovoltaico Residenziale con il suo marchio di punta Fotovoltaico Semplice, l’azienda romana ha messo a punto l’offerta completa per creare energia pulita a costo zero e benefi ciare delle detrazioni fi scali.

La peculiarità dell’offerta, oltre al pluripremiato Kit Fotovoltaico Semplice, già promosso dall’attrice Claudia Pandolfi , riguarda la parte relativa al Riscaldamento, requisito indispensabile per accedere al 110%. Rientra, infatti, di diritto nel Superbonus l’installazione di pompe di calore e sistemi ibridi, in abbinamento a un impianto fotovoltaico (con batteria di accumulo per sfruttare l’energia del sole anche nelle ore notturne), per cui il proprietario di casa sfrutta l’energia autoprodotta dal fotovoltaico per l’utenza Luce e per riscaldare casa, tagliando quindi anche la propria bolletta del Gas. Fotovoltaico Semplice ha realizzato il Kit completo per rendere energeticamente indipendenti ville e villette italiane al 110%, abbinando quindi all’avanzatissima tecnologia dei Moduli Quantico, le performanti soluzioni di Riscaldamento Costo Zero per ottenere il massimo risultato in fatto di effi – cientamento energetico (per costi e consumi) e sostenibilità ambientale, con una casa totalmente green energeticamente indipendente.

Il Superbonus infatti spinge forte in versione totalmente “green”: con impianto fotovoltaico residenziale e sistema di riscaldamento ibrido, già migliaia di proprietari di ville o villette in tutta Italia producono autonomamente energia pulita e hanno un concreto risparmio in bolletta garantito al 110%. Infatti, l’effi cientamento energetico è la soluzione garantita al 110% per i proprietari di casa che vogliono tagliare defi nitivamente i loro consumi in fatture energetiche e convertire la loro abitazione al green. Bisogna ovviamente prestare massima

attenzione alla serietà dell’azienda scelta e alla Garanzia sui prodotti o servizi offerti, che siano sicuri, performanti e duraturi nel tempo. Infatti, oltre ad aver attirato moltissimi proprietari di case, però, l’incentivo al 110% ha fatto sorgere un’offerta spesso poco qualifi cata e popolata da un gran numero di presunte aziende specializzate in riqualifi cazione che promettono guadagni fuorvianti. E tra le critiche più comuni alle misure c’è la confusione legata ai requisiti necessari per accedervi e gli adempimenti richiesti, che hanno generato più di un dubbio applicativo scoraggiando molti dall’usufruirne.

Come riconoscere allora un’azienda seria nella moltitudine di offerte che si moltiplicano giorno dopo giorno? Il primo suggerimento è certamente quello di affi darsi a un’azienda che offra una soluzione completa per rispondere ai requisiti richiesti dalla normativa, e che allo stesso tempo garantisca tutto lo svolgimento della documentazione necessaria. In caso contrario, il rischio è quello di trovarsi soli di fronte alle pratiche burocratiche sbagliando qualcosa nelle procedure e precludersi così questa opportunità straordinaria. In particolar modo è importante che l’azienda cui ci si rivolge abbia in essere rapporti adeguati con gli istituti di credito, dettaglio non da poco, visto che dovranno prendersi carico della gestione e cessione del credito legato all’installazione. In secondo luogo, la reputazione dell’azienda stessa, poiché per accedere all’Ecobonus 110% sono essenziali la serietà della realtà scelta e la garanzia sui prodotti o servizi offerti.

A tal proposito, certifi cato da Il Salvagente, IMQ, Le Fonti Awards e dall’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza, Fotovoltaico Semplice colleziona tutte le caratteristiche che le aziende dovrebbero avere per essere ritenute affi dabili: performance certifi cate, sicurezza e qualità durature nel tempo. L’ultimo aspetto fondamentale per distinguere un’azienda professionale riguarda proprio l’offerta: un pacchetto completo di soluzioni per l’effi cientamento energetico dell’abitazione con sistema di riscaldamento, impianto fotovoltaico e batteria di accumulo energetico per rendere la casa completamente a impatto zero. Altro fattore molto importante da considerare è la copertura assicurativa sull’impianto installato. Nel pacchetto Fotovoltaico Semplice Bundle dedicato al Superbonus, oltre ad un sistema strutturato per seguire il cliente in tutte le fasi, dalla consulenza iniziale fi no all’installazione e alle varie modalità di cessione del credito, sono incluse assicurazioni integrali che garantiscono al cliente le massime funzionalità degli impianti fotovoltaici e termici per la propria abitazione. In questo modo, l’azienda romana IMC Holding ha già realizzato il sogno di vivere in una casa energeticamente indipendente e a costo zero per migliaia di famiglie in tutta Italia. È possibile richiedere una consulenza gratuita per valutare un Kit Fotovoltaico Semplice, chiamando al Numero Verde 800 587362.