I paesi più democratici al mondo, ecco la classifica

In un momento storico caratterizzato dall'ascesa di leader politici che manifestano tendenze autoritarie, la questione riguardante i Paesi più democratici del mondo diventa di cruciale importanza.

In un momento storico caratterizzato dall’ascesa di leader politici che manifestano tendenze autoritarie, la questione riguardante i Paesi più democratici del mondo diventa di cruciale importanza.

L’Economist, rinomata pubblicazione settimanale d’informazione politico-economica, annualmente pubblica annualmente il Democracy Index. Questo indice è redatto dall’Economist Intelligence Unit (EIU) e valuta ben 167 nazioni attraverso cinque criteri fondamentali:

  • processo elettorale
  • funzionamento del governo
  • partecipazione politica
  • cultura politica democratica
  • libertà civili

I paesi più democratici al mondo nel 2024

Secondo quanto riportato dal Democracy Index dell’Economist, i 20 paesi più democratici del mondo risultano essere:

  1. Norvegia
  2. Nuova Zelanda
  3. Islanda
  4. Svezia
  5. Finlandia
  6. Danimarca
  7. Svizzera
  8. Irlanda
  9. Paesi Bassi
  10. Taiwan
  11. Uruguay
  12. Canada
  13. Lussemburgo
  14. Germania
  15. Australia
  16. Giappone
  17. Costa Rica
  18. Regno Unito
  19. Cile
  20. Austria

La Norvegia mantiene la sua posizione come il paese più democratico del mondo, seguita dalla Nuova Zelanda e dall’Islanda. Taiwan emerge come il paese più democratico dell’Asia, mentre l’Uruguay si distingue in America del Sud.

Per quanto riguarda l’Italia, il nostro paese registra un punteggio complessivo di 7.69, con una perdita di tre posizioni rispetto all’anno precedente. In particolare, la valutazione per il funzionamento del governo e per le libertà civili mostra un andamento negativo.

I paesi con meno democrazia al mondo

Inoltre, l’Afghanistan emerge come il Paese meno democratico, seguito da Myanmar e Corea del Nord. Questi sono solo alcuni esempi di paesi che sono spesso classificati come meno democratici.

Tuttavia, è importante notare che la situazione politica e la valutazione della democrazia possono variare nel tempo e possono essere soggette a cambiamenti.

Leggi anche: 2024, anno elettorale record con 76 paesi alle urne: ecco le elezioni più cruciali

Leggi anche...
Imprese d'Eccellenza
Enel Logo
ING Direct Logo
Continental Logo
Bottega Veneta Logo
Vodafone Logo
UBI Banca Logo
Pfizer Logo
Philip Morris Logo
Scarpe & Scarpe Logo
Falck Renewables Logo
BMW Logo
I più recenti
EasyJet nomina Kenton Jarvis nuovo CEO dal 2025
Megalopoli del 2024: le 10 aree metropolitane più densamente popolate del pianeta
I 15 leader e capi di governo più ricchi al mondo
NTS Group: presente e futuro dell’elettronica di potenza
Sony annuncia due nuovi CEO per la guida di PlayStation

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito economico e di impresa.