LinkedIn

Dallo statuto delle Nazioni Unite del 1945 alla strategia Europa 2020 dell’Unione Europea. Il lungo viaggio (tutt’altro che terminato) dell’emancipazione femminile. Tra sforzi per promuovere l’occupazione, l’inclusione sociale, l’imprenditorialità e l’ultima sfida: quella dell’immigrazione.

Per leggere l'intero articolo devi essere un utente registrato.
Clicca qui per registrarti gratis adesso o esegui il login per continuare.
Share.

Comments are closed.