Bologna Business School: tra le migliori al mondo

All’Istituto emiliano Bologna Business School viene accreditato Equis, il criterio che riconosce i più rigorosi requisiti di qualità alle scuole di formazione manageriale a livello internazionale.

Il riconoscimento ricevuto dalla Bologna Business School, la rende oggi una tra le migliori realtà al mondo. L’Istituto è una fondazione che coinvolge oltre 2 mila partecipanti annuali ai propri corsi, rivolti ad un pubblico di studenti di un’età media che si aggira attorno ai 25 anni e proviene da 47 paesi diversi al mondo.

“Siamo molto orgogliosi, anche se questa non è una medaglia ma l’inizio di una nuova fase di forte responsabilità. È un risultato raggiunto da un grande team che include i nostri Soci, la Governance, i docenti, lo staff, i business partner e gli alumni della Scuola”.

Massimo Bergami, rettore della Bologna Business School

Come avviene l’accreditamento

Il riconoscimento viene assegnato da Efmd, un organismo internazionale composto da circa mille scuole di formazione a livello manageriale. Nello specifico, tale percorso ha una durata di circa 3 anni, durante i quali l’organismo monitora e verifica l’effettivo raggiungimento di specifici standard. Un riconoscimento di elite, raggiunto da appena l’1% delle Business School mondiali.

[L’Istituto] “rappresenta una grande risorsa per l’Ateneo e per il territorio. Oggi, è riconosciuto come una Business School internazionale e potrà in questo modo portare a Bologna ancora più studentesse e studenti dall’estero e sostenere le imprese nelle sfide dell’internazionalizzazione, della sostenibilità e dell’intelligenza artificiale”.

Francesco Ubertini, Rettore dell’Università di Bologna

Registrati alla newsletter