Superpedestrian Link acquisisce Navmatic

Superpedestrian Link, la società leader nella robotica dei trasporti e nella mobilità elettrica, integrerà alla sua flotta il sistema Pedestrian Defense in grado di rilevare e correggere in tempo reale i comportamenti a rischio.

Un’espansione senza sosta per la micromobilità europea in sharing, che già a dicembre 2020 si guadagna la fiducia di finanziatori che investono oltre 60 milioni. Infatti, l’azienda prosegue il suo sviluppo incessantemente, ufficializzando l’acquisizione dell’innovativo sistema di sicurezza Pedestrian Defense. Quest’ultimo, oltre a rilevare i comportamenti a rischio, li arresta in tempo reale, prevenendo eventuali lesioni.

Questi risultati sono possibili grazie all’acquisizione di Navmatic avvenuta nel mese di giugno. La startup, focalizzata sulla sicurezza in tema di micromobilità, combina diverse fonti di dati in tempo reale sulla
dinamica del veicolo per ottenere, ad oggi, il più accurato, pratico e affidabile posizionamento e controllo.

Perchè Pedestrian Defense è unico nel suo genere

In particolare, il sistema di sicurezza attiva Pedestrian Defense:

  • Rileva una serie di comportamenti pericolosi come la guida sul marciapiede, la guida contromano in una strada a senso unico, le sterzate aggressive e le frenate brusche ripetute;
  • Corregge il comportamento scorretto facendo rallentare immediatamente o fermare la corsa del veicolo in modo sicuro e in autonomia
  • Avverte gli utenti che violano le regole con luci e notifiche acustiche sul veicolo;
  • Educa i ciclisti con SMS personalizzati, corsi di formazione via app e incentivi;
  • Informa le città con dati e approfondimenti sulle condizioni di sicurezza, comprese le dashboard personalizzate che identificano i luoghi più soggetti a comportamenti scorretti;
  • Genera rapporti di collisione che forniscono alle autorità informazioni dettagliate in caso di incidente.

“La compagnia ha colto una delle più grandi sfide di questo settore. Superpedestrian Link avvierà durante questo mese dimostrazioni pilota del sistema Pedestrian Defense negli USA, applicando la tecnologia a tutta la nuova flotta LINK a partire dall’autunno 2021: il nostro monopattino è l’unico dotato della capacità di calcolo e dei sensori che servono alla tecnologia Super Fusion di Navmatic di operare sul campo. Ora, possiamo estendere questo sistema a tutta la nostra flotta e mettere a disposizione di utenti e città qualcosa che nessun’altra azienda può offrire: una soluzione in tempo reale per correggere la guida scorretta e pericolosa“.

Assaf Biderman, CEO di Superpedestrian

Inoltre, altro elemento da non sottovalutare è il feedback finale. Infatti, al termine di ogni corsa, tutti gli utenti riceveranno un “punteggio di sicurezza” che registra i comportamenti più o meno sicuri. Questi dati, verranno utilizzati per fornire una formazione personalizzata sulla sicurezza via app e SMS.

Registrati alla newsletter