Quale economia ha fatto meglio nel 2023?

Il 2023 è stato un anno di sorprese positive per l'economia globale, sfatando le previsioni di una recessione imminente. Nonostante le sfide legate all'alta inflazione, il PIL globale ha registrato una crescita del 3%, i mercati del lavoro sono rimasti robusti, l'inflazione è in discesa e le borse sono salite del 20%.

Il 2023 è stato un anno di sorprese positive per l’economia globale, sfatando le previsioni di una recessione imminente. Nonostante le sfide legate all’alta inflazione, il PIL globale ha registrato una crescita del 3%, i mercati del lavoro sono rimasti robusti, l’inflazione è in discesa e le borse sono salite del 20%.

Classifiche e risultati sorprendenti

The Economist ha analizzato cinque cruciali indicatori economici e finanziari per 35 Paesi, principalmente quelli ad alto reddito. La Grecia si conferma al primo posto per il secondo anno consecutivo, seguita dalla Corea del Sud e dagli Stati Uniti. Il Canada e il Cile si collocano anch’essi in posizioni di rilievo, mentre alcune economie del Nord Europa, come Gran Bretagna, Germania, Svezia e Finlandia, si trovano in coda alle classifiche.

Affrontare l’aumento dei prezzi

Il 2023 ha visto l’aumento dei prezzi come una delle sfide principali. Paesi come Giappone e Corea del Sud sono riusciti a mantenere l’inflazione sotto controllo, mentre altri, come Ungheria e Finlandia, lottano con tassi elevati. L’ampiezza dell’inflazione, misurata dalla quota di voci del paniere dei prezzi al consumo con aumenti superiori al 2% annuo, evidenzia la saggezza delle politiche monetarie di paesi come Cile, Corea del Sud, America e Canada.

Leggi anche: I 5 paesi più sostenibili del 2023: un viaggio nel rispetto dell’ambiente

Occupazione e crescita del PIL

Le misure di crescita dell’occupazione e del PIL indicano quanto le economie stiano beneficiando ai cittadini comuni. Nel 2023, nessun Paese ha ottenuto risultati spettacolari, ma solo una minoranza ha registrato un calo del PIL. L’Irlanda è al di sotto con una flessione del 4.1%, mentre gli Stati Uniti mostrano una performance solida grazie a una produzione energetica record e a uno stimolo fiscale generoso.

Andamento dei mercati azionari

Mentre il mercato azionario americano non brilla dopo l’aggiustamento per l’inflazione, il Giappone vede una rinascita con un aumento del 20%. Tuttavia, il vero campione è la Grecia, con un sorprendente aumento del valore reale del mercato azionario di oltre il 40%, grazie a riforme pro-mercato.

Mentre alcuni Paesi affrontano sfide, la Grecia emerge come il campione improbabile del 2023, con una trasformazione economica elogiata persino dal Fondo Monetario Internazionale. Mentre i finlandesi possono consolarsi in modo unico, il resto del mondo dovrebbe alzare il bicchiere a questo sorprendente successo economico.

Leggi anche: I trend del 2024: una visione prospettica dal The Economist

Leggi anche...
Imprese d'Eccellenza
Enel Logo
ING Direct Logo
Continental Logo
Bottega Veneta Logo
Vodafone Logo
UBI Banca Logo
Pfizer Logo
Philip Morris Logo
Scarpe & Scarpe Logo
Falck Renewables Logo
BMW Logo
I più recenti
olimpiadi parigi 2024 quanto costano

Olimpiadi di Parigi 2024, quanto costano? Un’analisi del giro d’affari

Il potere del CEO branding come sviluppare e rafforzare l'immagine del leader aziendale

Il potere del CEO branding: come sviluppare e rafforzare l’immagine del leader aziendale

paesi più trasparenti a livello governativo

I 10 paesi più trasparenti a livello governativo: la classifica

economie più forti 2050 proiezioni

Quali saranno le 10 economie più forti del 2050: le proiezioni

come costruire tuo marchio guida ceo

Come costruire il tuo marchio: guida per i CEO

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito economico e di impresa.