06 03 2017

Quanto guadagna il private banker
Prendono fino a 250mila euro, più una quota variabile che può far raddoppiare la cifra. E se passano da una banca a un'altra, intascano dal 2 al 3% del portafoglio che si portano dietro Luigi Dell’Olio

Frequenti cambi di casacca negli ultimi mesi. La nascita di nuove divisioni specializzate in gestione di grandi patrimoni. L’interesse di numerosi operatori verso il gruppo Generali. Tutti segnali di quanto sia diventato profittevole il comparto del private banking, che agli operatori...


Per leggere l'intero articolo devi essere un utente registrato.


Clicca qui per registrarti gratuitamente oppure compila il form per effettuare il login

Email:

Password:



Hai dimenticato la password?

altri articoli
IN EDICOLA

L'EDITORIALE
In Italia resta forte la resistenza al cambiamento

L'Italia è il Paese europeo rimasto più a lungo ai margini del processo di liberalizzazione e di integrazione finanziaria internazionale. Per diversi anni il sistema di potere si è concentrato nello stretto rapporto tra banche pubbliche grandi imprese e politica.

Leggi tutto

Powered by Share Trading

Everlasting
I piú letti
Le strategie del risparmio al tempo dei tassi a zero

06/04/2016

L'industria del risparmio gestito, con la raccolta record del 2015 (oltre 140 miliardi)

Hsbc Global Asset Management lancia due nuovi fondi sul mercato italiano

14/03/2016

HBSC Global Asset Management amplia la gamma di fondi disponibili per il mercato itali