Seguici su

WORLDEXCELLENCE
18/06/18

MERCATI E IMPRESE

    L'industria 4.0 fra incentivi di attuazione e nuove modalità di lavoro all'orizzonte

    Le Fonti ha riunito allo stesso tavolo i migliori giuslavoristi e fiscalisti per discutere di come l'industria 4.0 ha cambiato il modo di fare e concepire il lavoro, attraverso l'innovazione tecnologica, la digitalizzazione e l'automazione dei processi. Si affermano nuove forme di svolgimento delle prestazioni lavorative, nuovi rapporti tra datore e lavoratore e nuove forme contrattuali, inserite nel contesto di importanti agevolazioni fiscali e politiche tributarie. Le nuove tecnologie digitali attorno alle quali ruota la quarta rivoluzione industriale, coinvolgono le figure professionali di ieri ed inevitabilmente pongono l'attenzione su quali saranno i mestieri del futuro, considerando la normativa vigente e prospettando su quali elementi puntare per massimizzare l'efficienza del progresso.

    La strategia della sicurezza

    Con lo sviluppo della tecnologia diventa sempre più importante per le aziende proteggere i propri dati e le informazioni. Come? Lo spiega Ugo Rano, presidente di Wise Frogs...

    La finanza scommette sul biotech

    Gianpaolo Nodari, amministratore della società di consulenza finanziaria J. Lamarck, spiega la rivoluzione che sta avvenendo nel settore farmaceutico. E perché i titoli del comparto stanno sostituendo quelli dell'hi-tech nei portafogli degli investitori più evoluti...

    L'innovazione interculturale per una marcia in più

    Il direttore Hr del colosso automotive in Italia spiega la strategia di corporate social responsibility del gruppo. Come si attraggono giovani talenti e si motivano quelli già presenti in azienda. E assicura che tra le varie iniziative volte al benessere e alla motivazione, lo smartworking è una d...

    Innovazione e tecnologia per creare valore

    Per avere successo nell'era digitale occorre puntare su processi agili, snelli, automatizzati, valorizzare il brand, mirare a un target preciso. Ecco quanto è emerso in un incontro di World Excellence con imprenditori e manager...

    Business school: le TOP TEN italiane

    Brand reputation, contenuti, innovazione, etica, collegamento con l'attività lavorativa e capacità di affrontare il cambiamento. Ecco le scuole di management che si distinguono nel panorama nazionale e sono conosciute a livello internazionale...

    Largo alla creatività per l'auto del domani

    Uno skateboard con una batteria al centro, un sistema di trazione anteriore o posteriore e quattro gomme agli angoli: così descrive le vetture del futuro il responsabile stile del colosso di Wolfsburg. Cosa che restituisce ai creativi un rinnovato senso di libertà, perché non ci saranno restriz...

    Sviluppo sostenibile e legalità per rilanciare il business

    Combattere l'evasione, abbattere il cuneo fiscale e rafforzare il ruolo sociale dell'impresa. È questa la strada da seguire per promuovere la crescita in Italia. Ne è convinto Pasquale Natuzzi, l'imprenditore dei divani. Che sulle strategie seguite dice......

    Leggere l'anima del mercato

    Per Ferruccio Ferragamo, a capo della maison fiorentina, è la chiave del successo di un'offerta che, per essere competitiva. deve adeguarsi continuamente alle mutevoli esigenze e stili di vita della clientela...

    Apritevi ai mercati internazionali

    È l'invito alle piccole e medie imprese italiane di Massimo Zanetti, presidente di Segafredo, un gruppo che ha puntato sull'internazionalizzazione già 30 anni fa. Ma servirebbe anche l'elaborazione di un piano-Paese...

    Innovazione e sostenibilità motori della crescita

    L'attenzione a responsabilità sociale e a pratiche a basso impatto ambientale premia. In termini di brand reputation e di abbattimento dei costi. Lo sostengono i vertici di imprese e studi legali...